Fioritura della soia: caratteristiche e durata

La soia è una pianta particolarmente interessante per le sue proprietà nutrizionali e i suoi benefici per la salute. I fiori della soia sono un elemento importante di questa pianta, e in questo articolo esploreremo come sono i fiori della soia, quando fiorisce la soia e quanto dura la fioritura.

Sommario

Come sono i fiori della soia

I fiori della soia sono molto piccoli e quasi impercettibili. Possono essere di colore bianco o violaceo e sono portati da piccoli racemi ascellari siti su tutti i nodi dello stelo. I fiori della soia sono un elemento essenziale per la riproduzione della pianta, poiché è attraverso la fecondazione dei fiori che si formano i baccelli, contenenti i semi di soia.

Le foglie della soia sono diverse tra loro. Ci sono due foglie primarie, opposte e ovali, mentre tutte le altre sono trifogliate, con foglioline ovate più o meno allungate. Le foglie cadono un po' prima che i legumi abbiano raggiunto la piena maturità, quando i semi contengono circa il 20% di acqua.

La soia è una pianta erbacea annuale, alta da 70 a più di 130 centimetri, a portamento eretto o cespuglioso. I fiori della soia si sviluppano da piccoli racemi ascellari su tutti i nodi dello stelo, ad eccezione di quelli più bassi. La fioritura della soia può iniziare dai fiori apicali o in basso e procedere verso l'alto, a seconda della varietà coltivata.

Quando fiorisce la soia

La soia è originaria dell'estremo oriente e è giunta in Europa agli inizi del 1900. La fioritura della soia dipende da diversi fattori, tra cui la precocità della cultivar, la lunghezza della stagione vegetativa e le condizioni stagionali. In generale, la fioritura della soia può avvenire da metà settembre in poi, ma può variare in base alla latitudine e al fotoperiodo.

La soia è una pianta brevidiurna, il che significa che è influenzata dal fotoperiodo. Alcune varietà di soia necessitano di almeno 10 ore di buio al giorno per fiorire, mentre altre varietà possono fiorire anche con meno ore di buio. La fioritura della soia può essere influenzata anche dalla latitudine in cui viene coltivata. Ad esempio, una varietà che necessita di 10-11 ore di buio può fiorire solo da metà settembre in poi quando coltivata in Pianura Padana (45° lat.).

Fioritura della curcuma: come far fiorire questa pianta esotica

La soia è una pianta che si adatta ad un'ampia gamma di terreni, dagli argillosi agli organici, ma può incontrare difficoltà in terreni molto leggeri. La sua preferenza è per terreni con una buona riserva idrica e un pH intorno a 6,La soia è anche una pianta che radica in profondità e può utilizzare l'azoto atmosferico grazie alla presenza del batterio Bradyrhizobium japonicum.

Quanto dura la fioritura della soia

La durata della fioritura della soia dipende dalla varietà coltivata, dalla stagione vegetativa e dalle condizioni ambientali. In genere, la fioritura della soia può durare da 3 a 5 settimane. Durante questo periodo, i fiori si sviluppano e vanno incontro alla fecondazione per formare i baccelli contenenti i semi di soia.

È importante tenere presente che molti fiori della soia vanno incontro ad aborto fisiologico, il che significa che non tutti i fiori si trasformeranno in baccelli. Tuttavia, anche un numero limitato di baccelli può produrre una buona quantità di semi di soia.

In conclusione, i fiori della soia sono un elemento essenziale per la riproduzione di questa pianta. La fioritura della soia dipende da diversi fattori, tra cui la varietà coltivata, il fotoperiodo e le condizioni ambientali. La durata della fioritura può variare da 3 a 5 settimane, durante le quali i fiori si sviluppano e vanno incontro alla fecondazione per formare i baccelli contenenti i semi di soia.

Go up

Utilizziamo cookie nostri e di terze parti per preparare informazioni statistiche e mostrarti contenuti e servizi personalizzati attraverso l\'analisi della navigazione. Accettali o imposta le tue preferenze. Maggiori informazioni