Come creare un pouf fai da te: idee e tutorial

Un pouf dove appoggiare i piedi è un’ottima idea per completare l’arredamento del salotto. Oltre ad avere una funzione di comfort, va a completare il divano ed è anche piacevole da vedere, crea movimento nella sala ed è decorativo.

Il nome pouf, di origine francese è una parola onomatopeica che indica il rumore che fa quando ci si siede sopra.

Si utilizza di solito come poggiapiedi accostato a una seduta o un divano, ma si può usare anche come seduta durante una serata informale tra amici.

In commercio ce ne sono molti tipi, di solito vengono realizzati a completamento di un set di poltrone e divani.

Vi diamo dei suggerimenti per creare un pouf fai da te, con materiali di riciclo.

Sommario

Come creare un pouf fai da te?

Le idee per realizzare il pouf fatto a mano sono tante. Bisogna avere una buona dose di manualità, creatività, fantasia e anche voglia di creare durante il proprio tempo libero.

Poltrona fiore: comfort e stile per il tuo relax

I poggiapiedi fai da te si possono ottenere utilizzando materiali di riciclo, vecchi oggetti non più utilizzabili.

Pouf con un cassetto

Il poggiapiedi fatto con un vecchio cassetto è un’idea sempre di moda:

  • Utilizzare un vecchio cassetto di un mobile in disuso;
  • Prendere la misura del cassetto e procurarsi una tavola di legno delle stesse dimensioni, da applicare sopra;
  • Incollare una lastra di gommapiuma sulla tavola di legno;
  • Rivestire con tessuto a piacere fissandolo alla base del cassetto;
  • Fissare dei piedi o delle rotelle.

Ne risulta un pouf non troppo alto, va bene se il divano è basso.

Pouf con un vecchio piumone

Un’idea semplice per creare un poggiapiedi leggero:

  • Usare un vecchio piumone o trapunta;
  • Arrotolare il piumone su se stesso;
  • Fermarlo con nastro isolante;
  • Coprire il piumone con rivestimento in tessuto preparato prima;
  • Una volta infilato il rivestimento cucire in fondo.

Ottimo per la camera dei bambini, comodo e divertente.

Pouf con un vecchio pneumatico

Si può utilizzare anche un vecchio pneumatico per creare un pouf, resistente e moderno:

Fioriere e grigliati in legno: un tocco naturale per il tuo giardino
  • Recuperare un pneumatico e lavarlo con cura, in giardino;
  • Rivestire con una corda spessa, facendola girare intorno con attenzione.

In alternativa, lasciare in risalto il pneumatico e verniciarlo con un bel colore vivace, rosso o giallo, o addirittura oro o argento.

Lo stile moderno di questo pouf lo rende perfetto in una sala industriale o in camera dei ragazzi.

Pouf fatto a mano ai ferri

Fare un pouf fai da te a mano è una vera gioia per chi sa fare la maglia ai ferri, basta munirsi di pazienza!

  • Recuperare il filato di lana o cotone, grosso, anche di colori misti;
  • Lavorare a maglia con ferri grossi fino ad ottenere un sacco rotondo oppure ovale;
  • Lasciare del filo per chiudere in fondo;
  • Riempire il sacco con stoffa varia;
  • Chiudere il fondo.

Questo pouf fatto a mano assume uno stile un po’ romantico, di altri tempi. Perfetto per le camerette delle ragazze oppure in sale a stile country o shabby.

Pouf contenitore con cassette di legno

Si possono anche creare dei pouf non solo comodi ma anche utili per contenere un po’ di oggetti che, di solito, sono fuori posto:

  • Prendere una cassetta di legno;
  • Comprare del compensato di uguale misura;
  • Coprire il compensato con gommapiuma;
  • Rivestire la gommapiuma con tessuto a scelta;
  • Attaccare le cerniere tra compensato e cassetta.

Sarà un piccolo sgabello apribile dove mettere dei giochi, le pantofole, i telecomandi e i joystick, qualsiasi cosa.

Rosa cipria: il colore della delicatezza e serenità per il tuo bagno

Al posto della cassetta di legno, si potrà utilizzare un vecchio baule oppure una cassetta della frutta.

Lo stile dipende molto dal genere di scatola utilizzata e dal tessuto di copertura, può essere vintage, country o classico.

Go up

Utilizziamo cookie nostri e di terze parti per preparare informazioni statistiche e mostrarti contenuti e servizi personalizzati attraverso l\'analisi della navigazione. Accettali o imposta le tue preferenze. Maggiori informazioni